Pavimentazioni per fitness: sicurezza e qualità

La sicurezza e la qualità sono due requisiti fondamentali nella scelta delle superfici sportive, insieme alla garanzia di supportare gli atleti nelle loro performance migliori con materiali eccellenti.

Quando si parla di pavimentazioni sportive, la gomma si rivela un materiale indispensabile in ogni sala pesi e palestra. Le pavimentazioni in gomma vulcanizzata garantiscono, infatti, sicurezza e assorbimento degli urti, riducendo il rischio di infortuni.

In questo articolo approfondiremo le più importanti caratteristiche che una pavimentazione fitness deve avere e gli elementi da non sottovalutare per la realizzazione di una pavimentazione davvero sicura.

Passato e presente delle pavimentazioni per fitness

La pavimentazione è uno degli elementi più importanti di una struttura sportiva. Saper riconoscere la superficie per fitness più adatta a ogni disciplina permette di sviluppare un atteggiamento tecnico critico, che aiuta a individuare materiali e prodotti più adatti alle differenti esigenze fisiche e sportive richieste da ciascuna disciplina.

Le pavimentazioni in gomma sono tra le più utilizzate nelle strutture sportive di tutti i livelli, sia in ambienti pubblici che privati, dai college e università di tutto il mondo, ai centri sportivi professionali, fino alle sale pesi e ai centri fitness privati. Ma come sono cambiate nel tempo le pavimentazioni sportive in gomma?

In passato per la maggior parte delle strutture sportive, anche di livello professionale, si sceglievano pavimentazioni in gomma riciclata dal costo contenuto. Con l’evoluzione della ricerca di materiali tecnici e della tipologia di allenamenti e di workout, si è reso necessario lo sviluppo di nuove tipologie di materiali.

Le proprietà delle superfici in gomma vulcanizzata si sono rivelate nel tempo superiori rispetto a quelle di prodotti denominati “rubber foam” o “soft rubber”, schiume di gomma sintetica di densità variabile. Se messe a confronto con la gomma vulcanizzata, queste schiume sono:

  • troppo morbide per disperdere in maniera appropriata il carico dei pesi
  • soggette ad allungamento eccessivo degli elementi fino al loro disallineamento
  • soggette a una maggiore e più rapida usura
  • facilmente alterabili dall’attrezzatura pesante, che può causare una compressione tale da lasciare segni permanenti
  • poco indicate per alcune tipologie di esercizi come squat e sollevamento pesi, perché non costituiscono una solida base di appoggio
     

Tipologie di pavimentazione fitness in gomma vulcanizzata

La gomma vulcanizzata è diventata il punto di riferimento per le pavimentazioni fitness di centri sportivi e sale pesi, perché permette di ottenere pavimentazioni uniformi e solide, a differenza delle piastre in granulato di gomma riciclata o delle schiume sintetiche. 
Tra le diverse qualità delle pavimentazioni in gomma vulcanizzata spiccano l’elevata versatilità e durata nel tempo, la facilità di manutenzione e l’ecocompatibilità.
Le superfici  in gomma vulcanizzata sono disponibili in una vasta gamma di colori, texture e finiture, e possono essere acquistate in diversi formati, a seconda dell’installazione:

  • Tiles (piastre): disponibili sia per essere incollate direttamente sul sottofondo o con nastri adesivi su una pavimentazione preesistente, possono essere realizzate anche in versione “ad incastro” per essere posizionate senza bisogno di collanti o adesivi e facilmente rimosse. Sul mercato sono presenti piastre di diverso spessore, da 2 mm fino a 12 cm.
  • Rolls (rotoli): veri e propri rotoli di ampiezza variabile (si parte solitamente da un metro), che possono raggiungere i 15 metri di lunghezza; sono ideali per le aree più estese, dalle sale corsi alle zone dedicate ai macchinari.
     

Caratteristiche di una pavimentazione in gomma vulcanizzata

Quali sono le caratteristiche fondamentali dei pavimenti in gomma per sale pesi e palestre? Anni di ricerca e sviluppo hanno portato a definire delle caratteristiche innovative comuni finalizzate a un continuo miglioramento delle performance nelle sale pesi e nelle aree fitness. Vediamole in dettaglio.

  • Durabilità: resistenza estrema alle sollecitazioni e vibrazioni causate dalle attività praticate. Il processo di vulcanizzazione della gomma genera legami i che rendono la gomma solida e resistente nel tempo, anche in caso di intense sessioni di allenamento.  
  • Sicurezza e performance: resilienza e assorbimento dello shock, unite a un ottimo ritorno di energia contribuiscono a creare una base uniforme e confortevole per gli atleti, garantendo un allenamento più sicuro, che può durare più a lungo ed essere praticato con maggiore frequenza, senza affaticare inutilmente muscoli e legamenti. Le pavimentazioni in gomma vulcanizzata sono inoltre resistenti al fuoco, antistatiche, non contengono plastificanti, metalli pesanti, formaldeide e amianto.
  • Facile manutenzione: le superfici di sale pesi e centri fitness sono progettate per rendere più facile il processo di pulizia, che deve avvenire con frequenza regolare. La rimozione di sporco, polvere, olio o sudore, non solo garantisce maggiore durata della superficie, ma riduce il rischio di infortuni degli atleti. Le pavimentazioni in gomma vulcanizzata, inoltre, a differenza di quelle in granulato di gomma riciclata, sono impermeabili ed evitano quindi che i liquidi e il sudore attraversino la superficie, e creino un ambiente ad alto tasso batterico con formazione di muffe.
  • Riduzione del rumore: superfici dalle eccellenti proprietà di assorbimento acustico, ideali per essere installate anche in centri fitness posizionati ai piani superiori degli edifici.
  • Branding ed estetica: ampia possibilità di personalizzazione in termini di colori e design, per migliorare e rendere unico l’impatto visivo delle strutture.
  • Attenzione all’ambiente: le pavimentazioni in gomma vulcanizzata sono riciclabili e, a fine vita, possono essere smaltite come rifiuto solido urbano.

Sicurezza delle pavimentazioni in gomma vulcanizzata

Ogni superficie presenta specifiche caratteristiche e attributi che influiscono sul rendimento dell’atleta e sulla sua sicurezza. 

 Le piastre ad incastro in plastica rigida, per esempio, non essendo resilienti e non assorbendo lo shock, possono trasferire l’intera forza generata dai movimenti dell’atleta proprio sui suoi legamenti e sulle sue articolazioni. Una pavimentazione troppo morbida in schiuma di gomma, invece, non riesce a garantire la giusta stabilità al piede, fattore indispensabile per eseguire correttamente gli esercizi di sollevamento pesi.

Le pavimentazioni MONDO in gomma vulcanizzata sono sviluppate, al contrario, per garantire agli atleti la giusta combinazione di assorbimento degli urti e ritorno di energia. Queste caratteristiche aiutano ad alleggerire la pressione esercitata dagli atleti durante il workout, senza avere un impatto negativo sulle loro articolazioni e legamenti e offrono la possibilità di sessioni di allenamento più frequenti e di maggiore durata. I due strati in gomma, combinati in un unico materiale inseparabile, grazie al processo di vulcanizzazione, supportano l’atleta a 360° nei suoi esercizi: mentre lo strato superficiale della pavimentazione fornisce grip e valori di scivolosità controllati, lo strato inferiore di diversa densità, è progettato per assorbire l’impatto del piede e restituire la giusta energia al corpo, in accordo alla pressione prodotta dall’atleta.

Oltre alle proprietà tecniche della pavimentazione, non bisogna dimenticare la relazione tra sicurezza e qualità dell’aria negli ambienti interni, strettamente collegata alle proprietà dei materiali costruttivi. 

Tra i possibili rischi che si possono nascondere in una superficie per il fitness poco pulita vi è la presenza di MRSA (Methicillin-Resistant Staphylococcus Aureus) e di altri batteri. La pavimentazione in gomma vulcanizzata per centri fitness presenta una superficie non porosa, progettata per una più facile manutenzione e pulizia e garanzia di una maggiore sicurezza igienica. 

Un altro fattore legato alla salute riguarda l’esposizione dell’uomo agli agenti chimici e ai contaminanti, tra cui COV (composti organici volatili), particelle organiche e inorganiche, formaldeide e aldeide, muffe, che avviene in misura maggiore negli ambienti chiusi. Una selezione attenta dei materiali costruttivi può costituire la soluzione migliore per la tutela della salute degli atleti e delle persone all’interno delle strutture sportive.

Accanto ai livelli di riferimento imposti da normative amministrative, sono nate associazioni indipendenti che sostengono la scelta di prodotti rispettosi di standard e di qualità dell’aria, come UL ENVIRONMENT, laboratorio indipendente responsabile della certificazione GREENGUARD e GREENGUARD GOLD. Questo organismo, i cui criteri sono alla base della progettazione e costruzione di edifici a basso impatto e di strutture che salvaguardino la salute dei loro occupanti, è responsabile di certificare i materiali costruttivi che presentano basse emissioni di COV. 

L’attestazione avviene con l’assegnazione della certificazione GREENGUARD e GREENGUARD GOLD, ottenuta anche dalle pavimentazioni sportive MONDO per centri fitness e sale pesi.
 

Pavimentazione per fitness: un esempio di realizzazione di successo

MONDO ha sviluppato una gamma completa di pavimentazioni doppio strato in gomma vulcanizzata, specifiche per le esigenze dei centri fitness e delle sale pesi. 

L’Active Living Center di Manitoba (Winnipeg, Canada) è il nuovo centro fitness universitario realizzato con pavimentazioni MONDO. Pensato come un polo per la diffusione della cultura della salute tramite lo sport, il centro fitness presenta alcune tra le più diffuse superfici MONDO per il fitness, accomunate dai seguenti plus: 

  • versatilità delle superfici con possibilità di praticare diverse attività sulla stessa pavimentazione
  • resistenza e durata della superficie in gomma vulcanizzata, con estrema capacità di assorbimento degli urti
  • minor impatto acustico e maggiore resistenza agli urti 
  • pulizia più facile e resistenza allo scivolamento 
  • creatività: texture e design delle pavimentazioni sono sviluppati per dare personalità alla struttura

Vuoi scoprire quali superfici sono più adatte per la pavimentazione di centri fitness e sale pesi? Scarica la case history. 
 

Come riqualificare una struttura sportiva

MONDO ti propone la soluzione migliore per strutture sportive indoor, impianti di atletica e sport outdoor, campi sportivi in erba sintetica.

CONTATTACI PER UNA CONSULENZA TECNICA